Devo controllare il microchip del mio animale domestico con il veterinario?

Si! Ti piacerebbe pensare che la manutenzione del microchip per animali domestici sia facile come 1-2-3! I microchip aumentano le possibilità che il tuo animale domestico, se si perde, venga restituito a te. Tuttavia, non è sempre così semplice. I microchip stessi non richiedono manutenzione, ma ci sono tre passaggi fondamentali che devi fare per garantire migliori probabilità di una riunione felice.

Registra il chip. Registra il microchip a tuo nome insieme alle tue informazioni di contatto nel registro del produttore del microchip. La mancata registrazione del microchip è il tallone d’Achille dell’efficacia della premessa del microchip di riunire con successo gli animali smarriti con i loro proprietari. “Il sessanta per cento degli animali domestici con microchip là fuori non è registrato per i singoli proprietari”, ha affermato Luis Aguilar, responsabile del servizio clienti / vendite presso Avid Identification Systems, Inc. “Molti proprietari presumono che il loro animale provenga da un allevatore, rifugio o organizzazione di soccorso che il chip viene registrato automaticamente – non lo è! Manteniamo registrazioni in archivio su chi ha acquistato il microchip e dove è stato spedito, ma fino a quando il consumatore, il proprietario dell’animale domestico, non registra il microchip, non sappiamo chi sia il proprietario dell’animale. Il prodotto è il prodotto, viene impiantato sull’animale, ma a chi appartiene l’animale? Non lo sappiamo. “Veterinario che controlla la posizione del microchip di un cane

Controlla il chip. Chiedi al tuo veterinario di scansionare il microchip del tuo animale domestico come parte dell’esame di routine per assicurarti che il microchip sia leggibile e nella giusta posizione. A volte i microchip migrano dal punto tra le scapole a diverse posizioni del corpo. Ciò significa che potrebbe essere trascurato da qualcuno che esegue una scansione. Se il chip è migrato, il veterinario può consigliarti sui passaggi successivi da eseguire. & Nbsp;

Aggiorna le tue informazioni di contatto. Dopo aver registrato il microchip, il secondo punto più importante è assicurarsi che le informazioni di contatto siano corrette e aggiornate. “Se ti sposti, cambi numero di telefono, trasferisci il tuo animale domestico a un altro proprietario o adotti un animale da un altro proprietario, devi aggiornare le tue informazioni nel registro. Altrimenti, recuperare il tuo animale domestico smarrito è estremamente difficile nella migliore delle ipotesi o, purtroppo, impossibile secondo un portavoce di Home Again, il servizio di recupero per animali domestici di Merck Animal Health.

Codici microchip. Un microchip è un piccolo dispositivo elettronico rivestito di vetro delle dimensioni di un chicco di riso impiantato sotto la pelle tra le scapole del tuo cane o gatto. Non è un dispositivo di localizzazione e non contiene una batteria. I microchip utilizzano la tecnologia RFID (Radio Frequency Identification) che si attiva quando uno scanner ci passa sopra. Una volta attivato dallo scanner, il numero di identificazione del microchip viene visualizzato sullo schermo dello scanner. Ogni microchip ha un numero univoco: nove, 10 o 15 cifre e le prime tre cifre identificano il produttore del microchip. Di solito i produttori di microchip che hanno una lunga storia di attività affidabili e rispettabili hanno un codice univoco a tre cifre che è facilmente riconoscibile. Il prefisso a tre cifre univoco di Avid è 977 e 985 è il prefisso di HomeAgain.

Il problema è l’afflusso di codici condivisi provenienti dall’estero. Condividono tutti un numero: 900. Ci sono più di 90 aziende che condividono il numero 900 e non c’è modo di sapere chi possiede quel numero, come tracciare il microchip o sapere se il microchip è registrato. È il caos per i rifugi che trovano un animale domestico con un microchip 900 e devastazione per il proprietario dell’animale.

Il consiglio di Aguilar ai proprietari di animali domestici è di chiedere al veterinario o al rifugio quale prodotto usano prima di impiantare il microchip. Se usano un prodotto 900, chiedi di un noto produttore di chip. Se il tuo animale ha già un chip 900, registrati con almeno tre dei registri di microchip conosciuti perché sono i primi a ricevere le chiamate di recupero e fanno riferimento ai registri di altri produttori.

Registri microchip. Esistono numerosi registri e variano in termini di costi e servizi. Alcuni registri prevedono una tariffa una tantum per proprietario di animali domestici o una tariffa annuale. Altri registri sono gratuiti. La parola di cautela qui è che alcuni dei registri gratuiti scaricano le informazioni sul proprietario in un database e non forniscono alcun servizio mentre altri potrebbero vendere il database ai fornitori. Per contrastare queste pratiche, leggi attentamente l’informativa sulla privacy pubblicata dal registro. Un registro affidabile ha un numero di telefono del servizio clienti con un rappresentante disponibile 24 ore al giorno per assistere il recupero degli animali domestici con rifugi e proprietari.L’American Animal Hospital Association (AAHA) ha creato lo strumento AAHA Universal Pet Microchip Lookup per aiutare con l’identificazione del registro. Lo strumento non è un registro ma un database di registri delle aziende partecipanti. Tuttavia, non tutte le società di microchip sono ancora partecipanti. Visita il sito web, inserisci il numero del microchip del tuo animale domestico e verifica che le tue informazioni siano corrette. Se l’azienda di microchip del tuo animale domestico non è un partecipante, riceverai un messaggio che identifica il produttore e il suo telefono da chiamare.

Questo è solo uno dei motivi per cui dovresti sempre registrarti presso il produttore del microchip. AAHA Universal Pet Microchip Lookup Tool è disponibile su www.petmicrochiplookup.org.

I microchip sono un modo semplice, sicuro e permanente per identificare il tuo animale domestico e aumentare le probabilità di recupero riuscito in caso di smarrimento. La manutenzione del microchip per animali domestici è facile come:

Registra il chip Controlla il chip e mantieni aggiornate le tue informazioni di contatto Il tuo animale domestico ha il microchip? In tal caso, quando è stata l’ultima volta che hai controllato per assicurarti che le tue informazioni siano aggiornate?

Devo controllare il microchip del mio animale domestico con il veterinario?ultima modifica: 2021-05-10T11:19:31+02:00da dandreon
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento